La festa del papà.. e il gruppo mamme

Ciao, benvenuto sei su Radio Papà! Manca poco più di una settimana alla festa del papà e in molte scuole sia le maestre che i gruppi di mamme hanno iniziato i preparativi su come festeggiare questa festa.
Tu sapevi che la festa del papà viene fissata il 19 marzo, in Italia, perché in quel giorno la Chiesa Cattolica festeggia San Giuseppe “protettore dei padri di famiglia”? In altri Paesi la festa del papà è stata inserita in corrispondenza di date legate a personaggi importanti indicati come “padri della patria”. Se vuoi su Wikipedia trovi un breve elenco dei Paesi con indicata la data in cui si festeggia la festa del papà.
Festa del papà

Continua a leggere “La festa del papà.. e il gruppo mamme”

Le Storie del Bosco

Ciao, benvenuto sei su Radio Papà! In casa i libri continuano ad aumentare: l’ultimo arrivato è “I Maghi”, uno dei libri della collana Le storie del bosco di Tony Wolf. In una puntata precedente ti avevo già raccontato del nostro rapporto con i libri… Ecco oggi vorrei riprendere l’argomento dei libri per bambini.

le_storie_del_bosco

Continua a leggere “Le Storie del Bosco”

Istinto paterno

Ciao, benvenuto sei su Radio Papà! Sei già papà o lo diventerai? Bene allora preparati perché quello della genitorialità è un mondo difficile in cui resiste ancora lo stereotipo della “mamma-che-fa-tutto-e-del-papà-che-non-fa-niente” (se ci riesci prova a leggerlo tutto attaccato :- ) ).
Hai mai sentito parlare di papà pancini? O magari di mammi? La figura dei papà pancini nasce sulla scia delle mamme pancine, “scoperte” dal Signor Distruggere. Le mamme pancine usano latte materno per preparare cibi che poi somministrano ai propri figli. In alcuni casi i post sono al limite del surreale e sembrano scritti da troll..
equality

Continua a leggere “Istinto paterno”

Pomi d’ottone e manici di scopa

Ciao, benvenuto sei su Radio Papà! Come sono i tuoi sabati mattina? Ti alzi pimpante al sorgere del sole o ti rigiri nel letto fino a quando un profumo di caffè caldo ti sveglia dolcemente? Ecco i miei sabati mattina sono altrettanto fiabeschi, hai presente Pomi d’ottone e manici di scopa? Quel film Disney ambientato durante i bombardamenti tedeschi alla città di Londra, in cui i protagonisti, seduti su un letto matrimoniale, volano su un’isola fantastica abitata da animali che giocano a calcio… Se non lo hai visto ti suggerisco di guardarlo..
bedknobs-broomsticks-flying-bed-1

Continua a leggere “Pomi d’ottone e manici di scopa”

Me lo leggi papà?

Ciao, benvenuto sei su Radio Papà! Oggi ti racconto uno dei piccoli riti che abbiamo creato a casa nostra: il momento della lettura.
Da quando viviamo insieme, insieme a Lei (la mamma delle 2 stelle danzanti) abbiamo dovuto fissare un limite di spesa per l’acquisto di… LIBRI! Ci piace leggere. Da quando sono arrivate le bimbe abbiamo meno tempo per farlo da soli e così lo facciamo tutti insieme.
book-3406206_1920

Continua a leggere “Me lo leggi papà?”

Ogni mattina un papà si sveglia e sa che dovrà correre!

Ciao, benvenuto sei su Radio Papà! Oggi ti racconto la “mia giornata tipo”.
Non so se sei già papà, se lo vuoi diventare, o magari non te ne frega niente, ma la giornata di un papà è diversa da quella delle “persone normali”… Ecco alcuni punti fermi, quasi dei binari, su cui corrono le giornate di un papà.
Il papà non dorme mai (o comunque dorme poco): la sera inizia dopo cena e si protrae fino a quando non metti le pupe nel letto o culla. Tu le vedi stanche e credi che di lì a poco si addormenteranno.. E invece no! La tua mano verrà perforata dalle carezze unghiate delle piccole, che Wolverine in confronto non è nessuno,.. Poi il tempo scorre e quando si assopiscono, se sei fortunato per mezzanotte riesci a infilarti nel tuo letto.. Poi arrivano le incursioni notturne, oppure vieni richiamato dal tuo sonno all’urlo di “Voglio colazione!” sono le 3 di notte e con un occhio semichiuso cerchi di inventarti qualcosa.. Insomma se ti va bene dormi 3 o 4 ore.. Alle 6.30-7.00 giù dal letto la giornata familiar-lavorativa inizia!
gazelle-1029784_1920

Continua a leggere “Ogni mattina un papà si sveglia e sa che dovrà correre!”

Benvenuto su Radio Papà

action-astronomy-constellation-1274260

Era una notte buia e tempestosa.. No aspetta..In cielo c’era solo un po’ di foschia ed era la mattina di un giorno come tanti; eppure quel giorno era diverso: in quella mattina, in quel preciso momento è nato questo blog.

Mi piace scrivere: mi aiuta a mettere ordine in quello che penso e faccio. Zarathustra diceva che “Bisogna avere il caos dentro di sé per partorire una stella danzante”.
Da tre anni vivo insieme a due stelle danzanti e credo sia ora di mettere in ordine il mio gioioso caos quotidiano e mi piacerebbe condividerlo con te.

Continua a leggere “Benvenuto su Radio Papà”